Come immaginiamo Firenze tra 5 anni? VIVA!

Il filo conduttore del nostro lavoro è la creazione di una Firenze V.I.V.A.

Verde, Inclusiva, Vivibile e Aperta.

Per farlo ascoltiamo i cittadini e valorizziamo l’esperienza di coloro che vivono il territorio, studiamo la situazione attuale locale e ci lasciamo ispirare da alcune esperienze diffuse in altri contesti.

Vogliamo essere allo stesso tempo pragmatici e ambiziosi!

Nei prossimi mesi sarà disponibile il nostro programma completo, che come una rete metropolitana, si snoderà attraverso la città con quattro direttrici:

1. VERDE

Efficienza energetica, verde pubblico, economia circolare.

Una città in cui il creare, mantenere e proteggere il verde sia al centro delle scelte amministrative. In cui si cammini verso l’obiettivo di “rifiuti zero”, in cui l'efficientamento energetico e la messa in pratica dei pilastri dell' economia circolare diventino delle priorità, per il raggiungimento di una città sicura e resiliente.
Scrivilo con noi
v.giferdet

2. INCLUSIVA

Partecipazione, città dei bambini, equilibrio vita e lavoro.

Una città in cui ogni persona trovi un ruolo, una funzione sociale e la propria realizzazione. Una città che offra opportunità, di lavoro, di relazioni sociali, di felicità. Una città che consideri i bambini importanti in quanto cittadini di oggi, e non solo del futuro. Che supporti gli individui nel mantenere un sano equilibrio tra lavoro e vita. Una città in cui i cittadini abbiano la possibilità effettiva di incidere sulle scelte dell'amministrazione attraverso lo strumento della partecipazione.
Scrivilo con noi
imageedit_18_4958569671

3. VIVIBILE

Mobilità sostenibile, rigenerazione urbana, cultura diffusa.

Una città che scende dall’auto e si muove in modo comodo ed efficiente in tutti gli altri modi, che vive gli spazi urbani come occasione di incontro e scambio e che partecipa attivamente a definirne le caratteristiche e proporne i cambiamenti. Una città che non solo custodisca il suo immenso patrimonio culturale, ma che riesca ad essere terreno fecondo per far nascere, attivare o valorizzare nuove creatività.
Scrivilo con noi
vivibilet

4. APERTA

Innovazione, sviluppo economico, accoglienza.

Una città che sia capace di accogliere, le persone, le idee, le diversità, gli stimoli che il futuro porta con sé. Che sia in grado di stare al passo coi tempi e talora di andare oltre con sfide ambiziose. Una città che sia capace di un nuovo modello di sviluppo economico, rispettoso ed ecologico.
Scrivilo con noi
crop_aquilone